Il colonello Livio Petralia è il nuovo comandante provinciale della Guardia di finanza di Terni. Il 51enne ufficiale, originario di Palermo, proviene dal Comando Generale della Guardia di finanza dove ha svolto il ruolo di Capo Ufficio infrastrutture.

Prenderà ufficialmente possesso del nuovo incarico in luglio succedendo al tenente colonnello Fabrizio Marchetti, che aveva assunto la guida del comando provinciale ternano delle Fiamme Gialle in seguito alla morte del colonnello Massimiliano Giua, avvenuta nell’ottobre dell’anno scorso.

Quest’anno, l’anniversario della fondazione del Corpo, a Terni, sarà vissuto proprio nel suo ricordo. “Una perdita ancora viva – ha detto il ten. col. Marchetti – la sua presenza si respira ancora in questa caserma”.