Aveva appena consegnato 136 chilogrammi di marijuana in un deposito di Misterbianco in provincia di Catania, ricevuto 10mila euro in contanti, quando è stato arrestato dagli uomini della Guardia di Finanza. Si tratta di un uomo, M. T. di 45 anni, di Terni, già denunciato per analoghi reati.Le Fiamme gialle hanno sequestrato la sostanza stupefacente, che stimano avrebbe avuto un valore di mercato di un milione di euro. Le indagini delle Fiamme Gialle sono state avviate dopo che, durante un controllo del furgone guidato dall’uomo, è stato scoperto un doppio fondo sotto il pavimento calpestabile del vano posteriore e trovato nell’abitacolo una valigetta con banconote da 20 e 50 euro per complessivi 10mila euro. Una successiva perquisizione nel garage dal quale era uscito il mezzo ha portato al ritrovamento di undici involucri di marijuana per un peso complessivo di 136 chili ed un valore di mercato di un milione di euro. L’ uomo è stato condotto in carcere.