E’ tornata normale la circolazione ferroviaria tra Perugia e Ponte San Giovanni dopo che il treno regionale 3169 ha travolto, nella notte, un’auto finita accidentalmente sui binari nella zona di Montebello. Illesi i passeggeri del convoglio, una cinquantina, e il conducente della vettura che è riuscito ad allontanarsi prima dell’urto.

In base a quanto accertato dai carabinieri l’auto si è fermata sulla ferrovia dopo che il conducente ne aveva perso il controllo sbandando su una cunetta. Vista l’impossibilità di spostarla si è quindi allontanato prima dell’arrivo del treno che l’ha praticamente distrutta.

Per rimuovere il mezzo sono intervenuti i vigili del fuoco e la circolazione sulla linea Terontola-Foligno è rimasta interrotta per alcune ore.