“Ricostruzione rapida, riapertura dell’ospedale nel più breve tempo possibile e miglioramento della viabilità”: è quanto chiede il comitato Rinascita Norcia al sindaco che sarà eletto dal voto amministrativo di fine maggio.

Intanto continua a Norcia e nelle frazioni la protesta dei lenzuoli bianchi, iniziativa messa in piedi proprio dal Comitato per denunciare come “la ricostruzione post sisma sia ferma, con il conseguente rischio spopolamento e abbandono del territorio nursino”.

Infine gli esponenti dello stesso Comitato tengono a sottolineare la propria natura “apartitica e apolitica”, evidenziando che la loro azione vuole essere solo di “stimolo alle istituzioni” affinché “lo spettro dei centri storici deserti, di altre città distrutte dai terremoti passati, non si materializzi anche a Norcia”.

Foto Ansa