Antonio Onnis, attualmente direttore generale della prevenzione sanitaria all’Ats-Azienda tutela salute della Sardegna a Sassari, è il nuovo commissario straordinario dell’Azienda ospedaliera di Perugia finita al centro dell’indagine sui presunti concorsi ‘pilotati’. Lo ha nominato la Giunta regionale dell’Umbria.

Onnis – spiega la Regione – ha “rilevanti” esperienze nel settore sanitario maturate essenzialmente in funzioni di direzione e coordinamento di strutture organizzative complesse di Sardegna, Toscana e Lazio. È stato docente in percorsi formativi di livello universitario in ambiti attinenti al management e alla promozione della qualità del settore sanitario.

“La nomina del dottor Onnis – spiegano il vicepresidente della Giunta Fabio Paparelli e l’assessore alla Sanità Antonio Bartolini – rappresenta il frutto di una proficua collaborazione instauratasi tra il Ministero della Salute e Regione Umbria, in forza della lettera del Ministro Giulia Grillo del 13 aprile”.