Un operaio 40enne è rimasto gravemente ferito dopo essere stato investito da un tir mentre stava svolgendo alcuni lavori lungo l’Autosole, nei pressi di Orvieto.

L’incidente – spiega la polizia stradale – è avvenuto in direzione sud, a circa otto chilometri dal casello. L’operaio, originario della provincia di Frosinone e dipendente di una ditta che lavora per conto di Autostrade per l’Italia, è stato trasportato dal 118 all’ospedale Santa Maria della Stella di Orvieto. Alla guida del mezzo pesante c’era un cittadino sloveno.