Poteva avere delle conseguenze sicuramente ben più gravi l’incidente accaduto stamane, lungo il tratto umbro dell’Autostrada A1, poco dopo il casello di Orvieto, dove un automobilista è finito in una scarpata adiacente l’arteria stradale, rotolando per una decina di metri. La sua vettura, dalla quale era sceso,  era ferma sulla corsia d’emergenza perché priva di carburante.

Lo spostamento d’aria generato dal passaggio di un Tir, aveva fatto cadere il triangolo d’emergenza da lui posizionato per segnalare la presenza dei veicolo. Forse l’automobilista si è agitato finendo – come detto – nella vicina scarpata.

L’uomo, un campano, è finito in ospedale ma le sue condizioni non sarebbero gravi. Illese, invece, le altre tre persone che erano con lui. Sul posto sono intervenuti i VVF di Orvieto, insieme agli agenti della Polstrada ed al personale del 118.