Capillare lavoro di verifica del territorio, dei Carabinieri di Orvieto, per contrastare i reati contro il patrimonio e lo spaccio di stupefacenti.

Nel corso dei controlli messi in atto da militari in divisa e in borghese, sono stati denunciati alcuni conducenti sorpresi al volante in stato di ebbrezza alcoolica, ritirate una patente di guida e due carte di circolazione, mentre un veicolo è stato sequestrato e sono state elevate diverse contravvenzioni.

Un equipaggio di Porano è anche riuscito ad intercettare dei ladri che avevano appena messo a segno un furto in un’abitazione di Castel Giorgio. La vettura è stata bloccata, ma gli occupanti – aiutati dall’oscurità – sono riusciti a fuggire a piedi. La refurtiva, consistente in una cassaforte al cui interno si trovavano delle armi, è stata recuperata.