La direzione medica di presidio del Santa Maria di Terni conferma una prognosi di 15 giorni per la donna, 31 anni, cui uno dei due detenuti ha rubato l’auto e una prognosi di 10 e 7 giorni per i due agenti della polizia penitenziaria coinvolti nella colluttazione. Dopo le medicazioni sono stati tutti dimessi e rinviati al medico curante.