Trecentomila euro messi a disposizione dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Terni e Narni per gli eventi sportivi che si terranno nel corso del 2019 nel territorio di intervento della Fondazione.

L’intento è quello di finanziare non l’evento sportivo in sé, ma l’insieme delle attività che si generano all’interno di una manifestazione agonistica e che rappresentano l’occasione per mettere in rete processi di sviluppo territoriale.

L’obiettivo sarà altresì quello di valorizzare gli impianti sportivi pubblici e la creazione di nuove strutture fruibili dalla comunità. Grazie allo “Sport Bonus”, infatti, la Fondazione Carit potrà sostenere, nell’ambito del bando, anche interventi volti alla manutenzione e al restauro di impianti sportivi pubblici e alla realizzazione di nuove strutture sportive, con un notevole arricchimento per tutta la comunità.

Il bando, pubblicato sul sito della Fondazione (www.fondazionecarit.it), scadrà il 30 aprile 2019 e gli enti interessati potranno accreditarsi sul portale ROL entro il 15 aprile.

Le risorse messe in campo dalla Fondazione Carit- precisa il Presidente Carlini- consentiranno il potenziamento degli eventi sportivi a beneficio dello sviluppo locale turistico e culturale.