La presidente della Regione, Catiuscia Marini, ha ricevuto a Palazzo Donini, a Perugia, in visita di cortesia, Emma Rosati, di recente nominata nuovo presidente della sezione giurisdizionale della Corte dei conti dell’Umbria.

Nel corso del cordiale colloquio la presidente Marini, nel rivolgere l’augurio di buon lavoro e le congratulazioni per la nomina, ha sottolineato i “positivi rapporti di leale collaborazione istituzionale” con la magistratura contabile regionale. Ha poi sottolineato di essere anche “particolarmente orgogliosa” per il fatto che per la prima volta in Umbria una donna presiede l’organismo della giustizia contabile.

La presidente umbra ha inoltre richiamato l’importanza del ruolo della Corte, nell’analisi dei conti pubblici e nel controllo di gestione. “Fattore di particolare rilevanza – ha concluso Marini – ai fini di una sempre più elevata qualità della pubblica amministrazione”.