Singolare incidente, questa mattina, durante i lavori per la realizzazione della sala ibrida dell’ospedale di Terni. La punta di un trapano, con cui un operaio stava forando il pavimento dove sarà allestito il nuovo agiografo, ha infatti trapassato il rivestimento raggiungendo il piano sottostante e sfiorando, solo di rimbalzo, un paziente ricoverato in Rianimazione che non ha riportato danni.

L’accaduto viene riferito dalla stessa struttura ospedaliera ternana, che spiega come il direttore dei lavori ed il responsabile della sicurezza dell’azienda ospedaliera di Terni, siano subito intervenuti, per analizzare la dinamica dei fatti, “che a una prima valutazione – è stato detto – risultano caratterizzati da tratti di elevata accidentalità”. Gli stessi responsabili, stanno inoltre definendo tutte le misure finalizzate alla tempestiva ripresa dei lavori in completa sicurezza.