E’ stato notato mentre, con aria sospetta, percorreva alcune vie secondarie del centro di Terni, poi una volta fermato, il personale della guardia di finanza lo ha trovato in possesso di oltre 100 grammi di marijuana con cui si sarebbero potute ricavare oltre 300 dosi: per questo un ventenne del posto è stato arrestato durante un’attività di contrasto allo spaccio di droga. Durante la perquisizione a casa del giovane, è stato trovato anche un bilancino di precisione e materiale per confezionare le dosi, nonché diversi semi di canapa indiana.

Nel corso dell’udienza direttissima di convalida, il ventenne è stato rimesso in libertà con l’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.

Salgono complessivamente a oltre 180 i grammi di droga sequestrati dall’inizio dell’anno dalle fiamme gialle tra cocaina eroina, hascisc e marijuana. Due in totale gli arresti, mentre un minorenne extracomunitario è stato denunciato e sette persone sono stati segnalate come assuntrici alle prefetture.