Vandali in azione, nella notte scorsa, in Via Roma, a Terni, dove ignoti hanno preso di mira alcune delle 60 fioriere, deturpandone una decina, che i commercianti della via ed il Comune di Terni hanno posizionato lungo tutta l’arteria per renderla più bella ed impedire il parcheggio selvaggio delle auto. I commercianti della zona, che hanno immediatamente denunciato il fatto in Questura, parlano di “azione vandalica e ingiustificata” di due giovani, peraltro ripresi dalle telecamere di alcuni esercizi commerciali della via, che hanno estirpato e strappato numerose piante e rotta una delle fioriere di ceramica poste all’altezza del civico 55.

Se di giorno Via Roma ha finalmente assunto l’aspetto di via elegante, pulita e senza auto, commercianti e residenti sottolineano come di notte la stessa “torni ad essere indifesa, in balia dell’idiozia dei vandali o dell’incivile incuria dei passanti. “Per questo – scrivono in una nota – chiediamo maggiori controlli, dalle telecamere fisse ad un’implementazione dell’illuminazione pubblica, ma anche una maggiore presenza delle forze dell’ordine e la segnaletica stradale che indichi – senza ombra di dubbio – il divieto di sosta in via Roma”.