Il musicista Barry Harris è stato dimesso dall’ospedale di Terni ed è in viaggio per rientrare negli Stati Uniti. Lo riferisce una nota di Umbria Jazz.

Ricoverato prima a Orvieto e poi a Terni, Harris era stato colpito da una indisposizione che non gli aveva permesso di partecipare all’edizione numero 26 di Umbria Jazz Winter di Orvieto. Il pianista ha voluto ringraziare dottori e staff degli ospedali per la gentilezza e professionalità con le quali è stato seguito e spera di ritornare on stage al più presto.

La Fondazione Umbria Jazz “si associa ai ringraziamenti del musicista e in particolare ringrazia per la massima disponibilità dimostrata in questa particolare occasione dal prof. Marcello Dominici, dell’unità di Cardiologia dell’ospedale Santa Maria di Terni”.