Era stato notato perché visibilmente agitato. Stava camminando nella zona di Via Turati con due coltelli da cucina infilati nella cintura dei pantaloni. Gli agenti della polizia locale ternana, alla cui vista l’uomo, un 40enne, ha provato a fuggire, lo hanno rincorso e bloccato in Via Alberto Mario, disarmandolo. Immediatamente identificato, l’uomo è risultato gravato da diversi precedenti, ai quali va ora ad aggiungersi questa denuncia per porto abusivo di armi. I coltelli sono stati sequestrati.