Controllo straordinario in Valnerina e nel territorio di Stroncone da parte dei Carabinieri della Compagnia di Terni che, nella mattinata di oggi, hanno impiegato 6 autovetture e 12 militari.

Servizio finalizzato principalmente a raccogliere le istanze di sicurezza pervenute dai cittadini e dalle autorità locali dei comuni della Valnerina e nel territorio di Stroncone, alla luce dei recenti reati contro il patrimonio verificatisi in quelle località.

L’attività, che ha avuto inizio alle prime luci dell’alba, si è prolungata per l’intera giornata e verrà ripetuta nei prossimi giorni di festa.

Tra gli obiettivi dell’operazione anche l’attività di prevenzione e di contrasto alla microcriminalità in genere, dei reati contro il patrimonio, con particolare riguardo ai furti in abitazione, dei reati contro la persona nonché dello spaccio di sostanze stupefacenti. Oltre a numerosi posti di controllo negli snodi viari più importanti, le pattuglie impiegate stanno eseguendo pattugliamenti nei centri abitati, perlustrazioni sino alle frazioni più remote.

Durante il servizio sono state controllate 63 persone, 51 autoveicoli, 6 arrestati domiciliari, 3 esercizi pubblici e 12 cittadini extracomunitari, ed elevate 5 contravvenzioni al Codice della Strada per un importo complessivo di 2.773 Euro.