Hanno lavorato per diverse ore i vigili del fuoco di Perugia per recuperare quattro cani che si erano infilati (sembra da domenica) nella tana di un istrice nella zona di Resina. Gli animali sono stati tratti in salvo in buone condizioni.

Per le operazioni di ricerca i vigili del fuoco hanno impiegato un geofono, strumentazione usata per individuare le persone sotto le macerie. Due le squadre del comando provinciale di Perugia che si sono alternate. I quattro cani sono stati recuperati anche grazie anche all’ausilio di un scavatore meccanico.