Si sono svolti questa mattina, presso la chiesa dell’obitorio dell’ospedale di Terni, i funerali di Alberto Bersani, scomparso martedi scorso all’età di 78 anni.

Presenti, alle esequie, tanti amici e conoscenti di un personaggio che era molto conosciuto per la sua attività e l’impegno politico. Bersani, lo ricordiamo, ha ricoperto la carica di Direttore del centro medico Bios di Terni, ma per diversi anni è stato consigliere comunale del Pds prima e dei Ds poi, assessore al bilancio della seconda giunta Todini e sindacalista della Cgil.

Tra i tanti attestati di cordoglio anche quello dei Monarchici umbri che – tramite il loro segretario regionale, Conte Carlo Maria Ferrari di Valle Antica, affermano di “aver abbrunato le loro bandiere in ossequio ad una persona perbene”, ricordando come Alberto Bersani – di ideali politici sicuramente ben diversi dai loro – sia stato il primo firmatario per il ricollocamento del busto del Re Umberto I sulla facciata del vecchio palazzo comunale ternano, oggi sede della Bct.