Il fatto è accaduto a Molenano di Stroncone, dove in una abitazione un incendio si è verificato a seguito di una piccola esplosione avvenuta nella cucina che ha causato tra l’altro il ferimento del giovane proprietario che ha riportato lievi ustioni. Il pronto intervento dei vigili del fuoco ha evitato il peggio. Sul posto anche il 118. Da una prima sommaria ricostruzione sembra che il giovane (circa 30anni) abbia aperto l’acqua calda che automaticamente ha acceso la caldaia. Questo ha innescato l’esplosione di una probabile sacca di gas presente nel locale. I VVF stanno ancora lavorando per chiarire tutta la dinamica.