Circa 25 mila euro di refurtiva, trafugata nella notte in un’azienda di Narni Scalo, sono stati recuperati dalla polizia stradale di Orvieto dopo un inseguimento a un furgone, anche questo rubato nello stesso colpo, lungo il tratto di competenza dell’A1.

I quattro occupanti del mezzo, un Fiat Ducato, sono riusciti a fuggire.

Il furgone è stato intercettato nella zona di Orte, dove una pattuglia della polstrada gli ha intimato l’alt. Invece di fermarsi – secondo quanto riferito dagli investigatori – il guidatore ha accelerato, a quel punto è iniziato l’inseguimento per circa un chilometro. La banda è quindi scesa dal veicolo che aveva quasi fermato e fuggendo tra la vegetazione vicina.

La polizia, dovendo bloccare il furgone ancora in marcia in quanto pericoloso per la circolazione, non è riuscita a raggiungere i quattro. Recuperata invece la refurtiva, batterie al piombo, un carrello elevatore e attrezzature meccaniche.