Da oggi l’Arma dei Carabinieri può disporre di 23 nuovi elementi in Umbria. Si tratta di Carabinieri provenienti dagli Istituti di formazione, dove hanno recentemente concluso il percorso addestrativo.

“Questo potenziamento numerico e qualitativo – spiega l’Arma – contribuirà a sostenere il quotidiano impegno dei Reparti dei Carabinieri dislocati sul territorio umbro, per elevare le capacità di intervento ed incrementare la prossimità ai bisogni dei cittadini”.

I nuovi ingressi, saranno orientati principalmente sulla città di Perugia e nelle sue immediate vicinanze, a Norcia e nell’Orvietano.