Un uomo è morto in seguito a un incidente stradale avvenuto intorno alle 10,30 di questa mattina, lungo la statale Flaminia, tra Terni e Spoleto, nel tratto di strada fra il bivio per gli abitati di Cecalocco e Battiferro e la frazione spoletina di Molinaccio.

A perdere la vita nel violento impatto contro un pesante mezzo che proveniva dal senso opposto di marcia, è stato il conducente di un fuoristrada Land Rover, un imprenditore ternano di 70 anni Tarquinio Amati.

La strada è stata chiusa al traffico per consentire ai mezzi di soccorso di intervenire. Sul posto, vigili del fuoco, uomini del servizio 118, polizia stradale e personale dell’Anas.

Le cause dello schianto sono in corso di verifica da parte della polizia stradale. Secondo una prima ricostruzione, il 70enne avrebbe perso il controllo del proprio mezzo, invadendo la carreggiata opposta e finendo contro il tir, il cui conducente è rimasto illeso.