Durante i quotidiani servizi nelle zone cittadine tenute sotto costante controllo degli agenti, come Piazza della Pace, per la sua vicinanza alla stazione ferroviaria.

    Una ragazza è stata vista dalla Squadra Volante mentre faceva i propri bisogni in mezzo alla strada; è stata fermata, ma ha opposto una strenua resistenza. Una volta negli uffici del Commissariato, è stata identificata: nigeriana di 24 anni, senza fissa dimora, con un rifiuto del rilascio del permesso di soggiorno da parte della Questura di Roma, è stata denunciata per atti contrari alla pubblica decenza e per resistenza a Pubblico Ufficiale. Dopo la denuncia, le è stato notificato l’invito a presentarsi questa mattina alla Questura di Roma per verificare la sua posizione sul Territorio Nazionale.