Giungono notizie rassicuranti dal Governo centrale contro l’ipotesi di smantellamento della Polizia Postale di Terni. A dirlo è il segretario umbro della Lega, Virginio Caparvi, che in questi giorni ha parlato della questione con il Sottosegretario Nicola Molteni, chiedendo che il corpo di Polizia Postale ternano non solo non venga  smantellato, ma anzi rafforzato.

“Tra i punti principali del programma di Governo sottoscritto lo scorso giugno – sottolinea l’On. Caparvi – la sicurezza rappresenta una priorità insindacabile e la volontà della Lega è quella di potenziare tutte le forze dell’ordine”.

Caparvi ha inoltre rinnovato la propria disponibilità ad incontrare i rappresentanti della Polizia Postale.