E’ stato rimosso, ieri, un grande alveare di api che si era formato nel corso di diversi anni nell’intercapedine tra una cortina di mattoni e il muro esterno della palestra della scuola Orazio Nucula, nel quartiere Battisti, a Terni.

Le api sono state trasferite presso un apicoltore ternano e le attività scolastiche potranno così riprendere in piena sicurezza.

A seguito di numerose segnalazioni dei genitori degli studenti e dei dirigenti scolastici, l’amministrazione comunale è riuscita a dar il via all’intervento, tramite l’assessore alla scuola Elena Alessandrini e l’assessore all’ambiente Benedetta Salvati. “I lavori di ripristino – spiegano – saranno completati a brevissimo e così sarà finalmente recuperata a pieno la fruibilità della palestra della scuola”.