I vigili del fuoco del comando provinciale di Perugia, sono stati impegnati nello spegnimento di due diversi incendi.

In via Settevalli, alla periferia del capoluogo umbro, le fiamme hanno interessato un capannone dove è stoccato materiale elettronico. I vigili del fuoco sono intervenuti con due squadre e tre automezzi.

In località Macchie di Panicale, invece, un incendio ha interessato un autoarticolato carico di bancali di legno. Anche in questo caso i vigili hanno operato con diversi uomini e mezzi. Nessun problema per il conducente dell’autocarro.