Un passante intorno alla mezzanotte tra sabato e domenica ha notato un uomo a terra agonizzante nella zona tra Fontivegge e Case Bruciate davanti al centro di smistamento postale, il passante ha avvertito i soccorsi. Il personale medico del 118 una volta giunto sul posto ha trovato l’uomo a terra in condizioni disperate che presentava diverse ferite da arma da taglio. L’uomo un 35enne tunisino con alle spalle numerosi precedenti penali è deceduto poco dopo l’arrivo dei soccorsi. Del tragico fatto di sangue stanno indagando gli agenti della squadra mobile della Polizia di Perugia. Non si esclude un regolamento di conti nel giro dello spaccio.