Nasce a Terni via Sergio Endrigo. Il Comune ha deciso di celebrare così il legame tra la città e il cantautore scomparso nel 2005, nato a Pola ma sposato con una ternana e sepolto proprio nel cimitero cittadino.

La cerimonia di intitolazione della nuova strada, che si trova tra la rotonda di via del Centenario e il raccordo Gabelletta-Maratta, è avvenuta il 13 settembre. La targa con l’indicazione della via è stata fornita dagli Amici del tributo Endrigo, associazione che ha ereditato il lavoro organizzativo di Terni Città Futura, che per sette anni si è occupata di ricordare la figura dell’artista.

L’associazione, in questi anni, ha dato vita a una manifestazione divenuta un appuntamento tradizionale a settembre, in occasione dell’anniversario della morte di Endrigo, ma che quest’anno rientrerà nelle celebrazioni di San Valentino 2019.