Nulla a che vedere con la bomba che a luglio aveva messo in apprensione una buona parte di Terni, causando anche più di qualche disagio, infatti il residuato bellico ritrovato sabato pomeriggio a Giuncano risulta essere “solo” un proiettile di 40 centimetri circa risalente alla seconda guerra modiale. Sul posto, a monitorare la zona, agenti della polizia e i vigili del fuoco di Terni.