È in corso di predisposizione l’aggiornamento dei Piani di Emergenza Esterna delle Società Ast di Terni ed Energas di Narni, soggette al rischio di incidenti rilevanti connessi con determinate sostanze pericolose.

Con tali piani, rende noto la Prefettura di Terni, vengono aggiornate le misure di sicurezza e verificate le procedure d’intervento per fronteggiare e limitare gli effetti dannosi alla popolazione e all’ambiente esterno al sito industriale al verificarsi di un evento incidentale all’interno dello stabilimento sulla base degli scenari di rischio previsti. Il piano di emergenza esterna viene predisposto ed aggiornato previa consultazione della popolazione interessata. Le informazioni relative ai rischi e quelle riguardanti l’aggiornamento del Piano di emergenza esterna sono state rese disponibili dai giorni scorsi, per la durata di un mese, mediante la consultazione di un estratto del piano di emergenza visionabile e scaricabile dai siti internet dei Comuni e della Prefettura. Le stesse informazioni, in forma cartacea, sono disponibili presso i rispettivi Uffici di protezione civile.

Entro il 22 ottobre, i cittadini possono presentate al Prefetto osservazioni, proposte o richieste riguardanti il Piano, a mezzo posta certificata: protocollo.preftr@pec.interno.it, e-mail: prefettura.terni@interno.it o posta ordinaria, che verranno valutate in sede di stesura definitiva dell’aggiornamento del piano.