Nella scorsa settimana, le volanti della Questura di Perugia, oltre alla consueta ed incessante attività di pronto intervento e di contrasto a specifiche fattispecie di reato, come lo spaccio di droga e i delitti contro il patrimonio, hanno ulteriormente intensificato il controllo di coloro che circolano in violazione delle norme previste dal Codice della Strada. Sono addirittura n.8, gli automobilisti che circolavano con
autovetture sprovviste della copertura assicurativa obbligatoria, le quali venivano debitamente sequestrate, oltre alla relativa sanzione amministrativa inflitta nei confronti dei conducenti.
Non solo, altri n.3 guidavano sprovvisti della patente di guida in quanto mai conseguita, costituendo un pericolo per la circolazione stradale. In questo caso i poliziotti, oltre alla multa nei confronti dei conducenti hanno proceduto al fermo amministrativo del veicolo. Inoltre, un altro automobilista, veniva intercettato dalla volante mentre circolava con la propria autovettura già sottoposta a sequestro
amministrativo. Anche in tale circostanza gli Agenti provvedevano a sequestrare nuovamente il veicolo ed a sanzionare per l’ennesima volta il conducente.