Durante la mattinata odierna, alle ore 11:45, il Soccorso Alpino e Speleologico Umbria (SASU) è stato allertato dalla centrale operativa del 118 per un infortunio occorso ad una donna torinese, – P.V. di 56 anni – caduta a causa di calzature inidonee all’interno del Parco della Cascata delle Marmore (TR).

Sul posto si è recata una squadra del SASU proveniente da Terni con un sanitario e gli operatori del 118.
La donna, riportante un trauma alla caviglia sinistra, è stata sottoposta agli accertamenti sanitari di rito e, successivamente, è stato accompagnata daI tecnici del SASU fino all’autoambulanza che l’ha condotta presso il nosocomio di Terni.
Si raccomanda di indossare, anche per quelle che possono sembrare delle semplici passeggiate, calzature ed attrezzature idonee al terreno che si va ad affrontare: piccoli accorgimenti che a volte salvano la vita.