Un incidente sul lavoro si è verificato all’interno di un’azienda edile, nella frazione di Trestina, in località Breccione. Un operaio è rimasto incastrato con le gambe tra il muletto e il camion che stava caricando. Dato immediatamente l’allarme l’uomo è stato soccorso dal personale medico del 118 e trasportato in codice rosso all’ospedale di Città Di Castello. L’operaio, un 43enne di Umbertide avrebbe riportato la frattura in più parti di entrambi i femori, non è in pericolo di vita. Sul posto i carabinieri per i rilievi del caso per risalire alla dinamica esatta dell’incidente.