I poliziotti della Volante, impegnati in servizi di controllo dei parcheggi e delle aree limitrofe all’ospedale Santa Maria della Misericordia a Perugia, ieri mattina hanno proceduto al controllo di un’autovettura Fiat Punto condotta da un giovane
residente in provincia di Viterbo, nei cui confronti proseguono gli accertamenti, essendo imparentato con soggetti dediti ad attività delittuose. Il ragazzo, maggiorenne da poche settimane, dai controlli effettuati dagli agenti, risultava non aver conseguito la patente di guida ed il veicolo da lui condotto non era coperto da assicurazione. Il 18enne veniva pertanto contravvenzionato per violazione dell’art. 116 del Codice della Strada (guida senza patente perché mai conseguita) con sanzione di euro 5.000 e per l’art. 193/2 del Codice della Strada (mancanza di copertura assicurativa) con sanzione di euro 874; l’autovettura veniva sequestrata.