Lucca – La vittima, residente a Viareggio Marco B. Di 52 anni, si era recata  nei boschi della Valle del Serchio rinomati per i funghi, partendo da Limano, paese. Come riporta il sito www.luccaindiretta.it, era partito con i suoi due cani al seguito per fare un giro nel bosco in motocicletta, la sua grande passione, e per cercare funghi. Era diretto ad una casetta che possedeva nel bosco, ma non ha più fatto ritorno in paese. L’amico si è preoccupato quando attorno alle 15,30 ha visto rientrare a casa uno dei suoi cani senza il proprietario. E’ andato così a cercare Marco nel bosco e dopo un’ora e mezzo circa lo ha trovato, purtroppo ormai senza vita. L’altro cane era rimasto al suo fianco e lo stava vegliando. Sempre secondo www.luccaindiretta.it, una scena drammatica di fronte alla quale l’amico di Marco è rimasto qualche istante atterrito. Attorno alle 17 ha chiamato i soccorsi. Ha dato l’allarme, sia al 118 che ai carabinieri ma per l’amico non c’era più nulla da fare, l’uomo è morto dopo essere caduto in un dirupo mentre percorreva con la moto da trail un sentiero a circa due chilometri da Limano, paese del Comune di Bagni di Lucca.