Agghiacciante scoperta fatta a tarda serata nel parcheggio dell’Eurospin di Borgo Rivo a Terni, in Via Ponte Le Cave. Il corpo senza vita di un neonato di sesso maschile è stato ritrovato all’interno di una busta, a rinvenirlo sarebbe stata una donna mentre andava a fare la spesa. La signora tra i cespugli che delimitano il parcheggio avrebbe visto il piede di un bambino e allarmata ha avvertito il personale dell’Eurospin. Sul posto la polizia con la scentifica  che stanno facendo i rilievi del caso. Da alcune indiscrezioni sembra che ad abbandonare il corpicino non sia stata la madre  ma un’altra persona che avrebbe posato a terra il neonato con la speranza che qualcuno lo trovasse prima di far perdere le proprie tracce. La polizia stra cercando indizi, con lo scopo di risalire al più presto all’autore del folle gesto, sia ascoltando alcuni avventori e lavoratori del supermarket ed anche con l’ausilio delle telecamere di sorveglianza presenti nell’area.

Aggiornamenti a seguire