Non c’è pace per le zone terremotate dopo i disastrosi eventi di due anni fa. Una scossa, chiaramente avvertita dalla popolazione, di magnitudo 2,9 è stata registrata intorno le 5,34 vicino ad Accumoli, nel reatino. Non si registrano danni a cose o persone. La scossa è stato localizzata dall’INGV ad una profondità di 11 chilometri. Accumoli, lo ricordiamo, fù  l’ epicentro della potente scossa di magnitudo 6 che il 24 agosto 2016 provocò circa 300 vittime e distrusse molti borghi nel ventro Italia.