Con l’arrivo del grande caldo anche in Umbria, dove sono presenti località da “bollino rosso”, un aiuto può arrivare dal consumo di frutta e verdura fresche e di stagione. È quanto afferma la Coldiretti regionale, ricordando come l’attenzione all’alimentazione sia particolarmente importante nei soggetti a rischio come anziani e bambini e come una dieta corretta possa contribuire anche a favorire il riposo notturno.

“Frutta e verdura, fonte di vitamine, sali minerali e liquidi preziosi, sono utili – sostiene Coldiretti – per mantenere l’organismo in efficienza e per combattere i radicali liberi

prodotti come conseguenza dell’esposizione solare. Antiossidanti ‘naturali’ sono infatti le vitamine A, C ed E che – sottolinea ancora l’organizzazione agricola – sono contenute in abbondanza in frutta e verdura fresca”.