Si è svolta presso la caserma Monte Grappa di Orvieto, la cerimonia di conclusione del 39/o corso di specializzazione “Antiterrorismo e pronto impiego” della guardia di finanza.

Erano presenti il comandante generale delle fiamme gialle, generale Giorgio Toschi, quello in seconda e ispettore per gli istituti di istruzione, generale di corpo d’armata Filippo Ritondale, e il comandante della Legione Allievi, generale di brigata Vito Straziola.

I nuovi baschi verdi saranno chiamati a svolgere delicati compiti nei servizi di ordine e sicurezza pubblica, di vigilanza fissa e dinamica di obiettivi sensibili, di misure di protezione e di antiterrorismo presso gli aeroporti.

Nel corso della cerimonia, c’è stato anche l’avvicendamento al vertice della Scuola tra l’attuale comandante, il colonnello Roberto Prosperi e il parigrado Stefano Corsi.