Il Prefetto di Terni, Paolo De Biagi, ha incontrato questa mattina – insieme al Questore Antonino Messineo, il Dirigente e gli operatori della Squadra Mobile i quali, durante servizi di contrasto alle attività di spaccio di stupefacenti, hanno arrestato il cittadino nordafricano che nei giorni scorsi, si era opposto all’identificazione ferendo uno degli operatori di polizia.

Nelle scorse settimane gli stessi operatori si erano resi protagonisti di analoghe, movimentate operazioni di arresto di autori di reati sempre afferenti lo spaccio di stupefacenti.

Il Prefetto di Terni ha espresso gratitudine e ammirazione per il coraggio, la professionalità e lo spirito di sacrificio dimostrati nelle circostanze, evidenziando anche l’apprezzamento da parte della comunità locale per lo sforzo e l’impegno che la Polizia di Stato e le altre Forze dell’Ordine stanno mettendo in campo a tutela della sicurezza dei cittadini nella Provincia e per il contrasto dell’illegalità.