Un 32enne reatino con precedenti per spaccio di sostanze stupefacenti e già denunciato due volte per l’inottemperanza, è stato nuovamente denunciato dalla Polfer di Terni e riaccompagnato al treno per Rieti. Nonostante fosse stato allontanato da questa città a fine 2015, con il provvedimento del Divieto di Ritorno per tre anni disposto dal Questore, era tornato a Terni per comprare la droga. Gli agenti lo hanno però notato per gli occhi rossi e l’abbigliamento trasandato e quindi fermato.