E’ clinicamente morta una 45enne ricoverata, da sabato scorso, nel reparto di rianimazione dell’ospedale di Perugia. I suoi familiari hanno dato il consenso alla donazione degli organi.

L’incidente è avvenuto in un maneggio della zona di Magione. Le condizioni della donna, appassionata di equitazione ed esperta cavallerizza, erano apparse subito molto gravi ai soccorritori. Trasportata in ospedale – spiega l’azienda ospedaliera di Perugia in una nota – nel pomeriggio di oggi ne è stata accertata la morte.