Ci saranno anche poliziotti in bicicletta a vigiliare sulla tranquillità dei cittadini ternani. Il nuovo servizio, che andrà ad integrare le pattuglie in auto e moto coprendo l’arco delle 24 ore, è entrato in funzione questo pomeriggio, con una prima squadra composta da due agenti dell’ufficio prevenzione generale e soccorso pubblico della questura in sella ad altrettante mountain bike. L’utilizzo è previsto nel periodo maggio-settembre. La novità è stata presentata dal questore di Terni, Antonino Messineo e dal dirigente delle volanti Enrico Aragona.