Celebrato oggi a Terni, il 74° anniversario della Liberazione della Città dall’oppressione nazifascista. La parte commemorativa si è svolta in Piazza della Repubblica alla presenza delle Autorità civili, militari e religiose, dell’Anpi, l’associazione dei partigiani e delle Associazioni combattentistiche e d’arma. Accompagnato dalle note del Corpo bandistico T. Langeli di Cesi, il corteo ha provveduto a deporre delle corone d’alloro nei luoghi simbolo di Ponte Garibaldi, al Monumento ai Resistenti ed al monumento ai caduti in Piazza Briccialdi.

Nel pomeriggio, presso il caffè letterario della BCT, è stato presentato il volume “La Brigata Antonio Gramsci di Terni”, a cura di Renato Covino e “Rieti 1943 Guerra, Resistenza, Liberazione” a cura di Renato Covino e Roberto Lorenzetti.

Inoltre, sabato 16 giugno alla Officina Sociale La Siviera, in via Carrara 2, dalle 10 alle 13 e dalle 14,30 alle 17 sarà possibile effettuare viste guidate, a cura di Blob.Igc, del Gruppo grotte e pipistrelli CAI Terni e dell’ISUC, al rifugio antiaereo di via Carrara. Per l’occasione gli studiosi Angelo Bitti e Marco Venanzi risponderanno alle domande dei visitatori sulla storia della Resistenza e della Liberazione della città di Terni.

foto Alessandro Cavalieri