Sta manifestando una “buona risposta” alla terapia la giovane paziente ricoverata per una meningite da meningococco nel reparto di Pediatria dell’ospedale di Città di Castello. A riferlo è l’Usl Umbria 1 spiegando che le sue condizioni generali attuali sono stazionarie.

Il servizio di Igiene e sanità pubblica ha intanto completato la profilassi antibiotica a tutti i contatti extrascolastici della ragazza.