Atti vandalici nella notte a Spoleto. Sono state divelte diverse fioriere e sono stati devastati altri arredi urbani nella zona di corso Mazzini, largo Ferrer, piazza Mentana e via Salara vecchia.

Lo rende noto – in una propria nota – l’amministrazione comunale, secondo la quale “si tratta di un atto di inciviltà, di un gesto increscioso e gratuito che va perseguito”.

Il vicesindaco ha già sporto denuncia presso il commissariato di polizia locale. Gli agenti di polizia e i vigili urbani si sono attivati nelle prime ore della mattina per individuare i responsabili anche attraverso l’uso delle telecamere posizionate nella zona. Sono intanto in corso le operazioni di ripristino degli arredi divelti.