Dieci chili di hashish, suddivisi in 100 panetti, dal valore complessivo di 100.000 euro, sono stati sequestrati a Terni ad una coppia di marocchini arrestata dai carabinieri. Secondo gli investigatori la droga era pronta ad essere piazzata sul mercato cittadino.

I due – un uomo di 38 anni già inquisito in passato e la sua compagna di 36 – sono stati fermati a piedi, nel centro città.

In base a quanto riferito dall’Arma la coppia, alla vista dei militari, ha improvvisamente deviato la direzione di marcia per evitare l’incrocio con loro. Una volta raggiunta, indosso al trentottenne è stato trovato un panetto di hascisc da 100 grammi in parte già suddiviso e pronto ad essere smerciato. In uno zainetto trovato nell’abitazione ternana dove i due abitano, sono stati scoperti gli altri 99 panetti identici per peso e sostanza.