E’ stato recuperato questa mattina, dai Vigili del fuoco, nelle acque del fiume Nera, all’altezza della diga di Recentino, il corpo senza vita della donna di 53 anni che si era allontanata – nei giorni scorsi – dalla propria abitazione di Acquasparta. La sua scomparsa era stata denunciata ai Carabinieri dai familiari preoccupati dalla mancanza di notizie dalla donna. La sua auto era stata rinvenuta nei pressi di Ponte Garibaldi, a Terni, da dove sono partite le ricerche.