Doppio ritrovamento di residuati bellici a Ficulle. Una bomba a mano, è stata infatti rinvenuta nella frazione di Olevole, mentre un proiettile, è stato scoperto a distanza di poche ore nei pressi della cinta muraria del cimitero comunale.

Con altrettante ordinanze, l’amministrazione comunale ha disposto il divieto di transito sulle strade vicinali nei pressi della località Casetta, e su una delle strade di servizio del cimitero, vientandone l’accesso in una zona compresa in un raggio di 70 metri dal punto del ritrovamento. Le zone interessate non sono comunque abitate, quindi non è stato necessario procedere ad evacuazioni.

La prefettura, informata dei ritrovamenti dal Comune, predisporrà nei prossimi giorni le operazioni di brillamento, che saranno svolte dagli artificieri dell’esercito.